Togo: pronti ad affrontare gli esami

Con la chiusura delle scuole, molti studenti rischiavano di restare indietro. Ma gli insegnanti dei centri Compassion hanno dato un grande supporto per aiutare bambini e ragazzi a superare gli esami di fine anno

Togo: affrontare gli esami dopo il Covid-19


In Togo, a causa della pandemia di Covid-19, le scuole sono state chiuse dal 20 marzo 2020. Per migliaia di bambini ragazzi, la vita è completamente cambiata.

Ma dopo quasi tre mesi, il governo ha annunciato la riapertura delle scuole, per permettere agli alunni delle scuole elementari, medie e superiori di sostenere i loro esami.


Togo: affrontare gli esami dopo il Covid-19


Sono felice di essere tornata in aula. Gli insegnanti ci stanno aiutando a recuperare le lezioni che non abbiamo potuto seguire, in modo da poter superare gli esami”, afferma Sadia, 11 anni.

Per proteggere i bambini e i ragazzi dal contagio, ognuno di loro ha ricevuto una mascherina ed è tenuto a restare a distanza dagli altri compagni.

Jean-Paul, 17 anni, è convinto che ora sia più facile studiare rispetto a prima.


Togo: affrontare gli esami dopo il Covid-19


“Prima del COVID-19, le classi erano molto affollate e facevo fatica a concentrarmi. Ora devo sedere da solo e questo mi aiuta a non distrarmi mentre studio”, ci spiega, mentre si prepara per il diploma di maturità.

Per Grâce, all’ultimo anno delle scuole superiori, il ritorno in aula è stata una notizia fantastica. “Tornare alla normalità non è facile, ma essere a scuola per me è una gioia. Ora siamo in gruppi piccoli, per evitare il contagio”.


Togo: affrontare gli esami dopo il Covid-19


Nonostante la gioia di essere tornati in classe, tutti i ragazzi stanno affrontando tante difficoltà.

“Questa pandemia ha stravolto il nostro anno scolastico. A casa, le possibilità di imparare sono molto limitate”, racconta Sadia.


Togo: affrontare gli esami dopo il Covid-19


“In ogni caso, ora dobbiamo affrontare gli esami. Voglio farlo nel modo migliore possibile, per onorare i miei genitori, il mio sostenitore e gli operatori Compassion, che mi sono stati a fianco in questo tempo di crisi sanitaria".

Grazie al supporto di tanti sostenitori da tutto il mondo, gli operatori dei centri Compassion sono riusciti ad aiutare i bambini e i ragazzi anche se le scuole erano chiuse, fornendo anche un aiuto formativo.


Togo: affrontare gli esami dopo il Covid-19


“Compassion ha organizzato delle sessioni di studio per tutti noi. Abbiamo ricevuto materiale scolastico e libri per studiare, per non restare indietro”, afferma Sadia.

Non vedo l'ora di affrontare il futuro, con la mia vita voglio onorare Dio, i miei genitori e il mio sostenitore, per ringraziarli del loro aiuto durante tutti questi anni di studio”.

“Grazie agli insegnanti di Compassion, abbiamo potuto ripassare le lezioni di matematica, fisica, chimica, scienze e tante altre materie”, afferma Jean-Paul.

Il sostegno a distanza, nonostante l'interruzione della scuola, ha garantito ai bambini e ai ragazzi la possibilità di continuare a studiare.


Togo: affrontare gli esami dopo il Covid-19


“Grazie all’aiuto di Compassion ho una possibilità in più. Senza il supporto scolastico, sarei rimasto indietro. Sono grato per aver potuto studiare, per i bambini e i ragazzi nati in povertà, questa è una vera benedizione, spiega Sadia.

Anche Bonheur, 17 anni, è d'accordo. “Senza l’aiuto di Compassion, forse non avrei mai raggiunto il diploma. Ma ora, non vedo l’ora di affrontare gli esami e avere un buon risultato”.


Fai la differenza nella vita di un bambino

Col tuo aiuto, puoi donare a tanti bambini come loro la possibilità di studiare.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza nella vita dei bambini.

Sostieni un bambino

Oppure, aiutaci con una donazione. Grazie per il tuo prezioso aiuto!

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2020 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful