Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia

Raymond, un bambino di dieci anni, condivide la sua emozione all’idea di avere una Bibbia tutta per sé. Tutto questo, anche grazie al centro Compassion!

Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


In Tanzania, i bambini che provengono dalle famiglie più povere non hanno alcuna possibilità di poter avere una Bibbia. E proprio per questo, perdono l’opportunità di leggere la Parola di Dio e di conoscere il Suo amore per loro fin da piccoli.

“Lo sappiamo bene: solo alcune famiglie possono avere una Bibbia in casa”, spiega Adam, responsabile del centro Compassion di Kimandolu, sorto in collaborazione con la chiesa locale.


Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


“Spesso, capita che i genitori non abbiano alcun tempo da dedicare alla lettura coi propri figli. Così, la maggior parte dei bambini conosce a malapena solo alcune storie bibliche”.

Per questo, anche in Tanzania, stiamo collaborando con le chiese locali per dare una svolta a questa situazione.


Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


Il nostro obiettivo è semplice: incoraggiare i bambini a scoprire l’amore per la Parola di Dio, donando loro Bibbie illustrate, adatte alla loro età e tradotte nella loro lingua.

“Se vogliamo che i nostri bambini possano crescere anche a livello spirituale, dobbiamo iniziare ad alimentare la loro anima prima possibile. Ecco perché doniamo le Bibbie illustrate ai bambini, anche quando hanno appena tre anni”, commenta Adam.


Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


“Dato che non hanno ancora imparato a leggere, la Bibbia illustrata ha tanti disegni colorati e semplici riassunti, per aiutarli a ricordare meglio i racconti”.


Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


Raymond, 10 anni, ha da poco ricevuto la sua copia personale della Bibbia. Da allora, non la lascia mai.


Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


“Prima che mio figlio Raymond ricevesse una Bibbia dal centro Compassion, non l’avevo mai visto leggere”, racconta Pascalina, sua mamma.

“Ora, da quando ha la sua Bibbia illustrata, la legge quasi ogni giorno. Gli piacciono i disegni e per lui è facile leggere i racconti”.


Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


Raymond è contento di poter comprendere la sua Bibbia: “Amo vivere ogni giorno in base a quello che leggo nella mia nuova Bibbia. Posso capirla facilmente e mi piace poter osservare i disegni delle mie storie preferite”.


Tanzania: Raymond riceve la sua prima Bibbia


Dona una Bibbia per bambini


Sostieni a distanza un bambino

Grazie al sostegno a distanza aiuterai i nostri operatori e i volontari delle chiese locali a prendersi cura delle vite dei bambini che vivono in povertà, per dare loro speranza per il futuro.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2024 Compassion Italia ETS - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful