Il messaggio dell’ex studente sostenuto da George Bush

Timothy Villalba, un giovane dalle Filippine, racconta la sua storia: per anni è stato sostenuto dall'ex presidente USA George H. W. Bush

Timothy Villalba, ex studente Compassion sostenuto da George H. W. Bush

Mi chiamo Timothy, sono un ex studente del programma di sostegno a distanza di Compassion. Il mio sostenitore era l'ex presidente americano, George H W. Bush.

Ora ho 25 anni e sarò per sempre grato di aver fatto parte del programma di Compassion. Tra le mura del centro e della chiesa locale ho potuto studiare, mi sono innamorato della musica, ho appreso valori importanti per la vita e ho conosciuto Dio.

Ogni bambino sostenuto da Compassion ha l'opportunità di essere felice, sano e ben istruito.

Ancora non riesco a credere che un ex presidente degli Stati Uniti scelse di sostenere proprio me! Divenne il mio sostenitore quando avevo sette anni e si faceva chiamare George Walker. Ora so che usava quello pseudonimo per la sua e la mia sicurezza.

Timothy Villalba, ex studente Compassion nelle Filippine

Ricordo ancora le sue lettere, piene di parole incoraggianti e di cartoline. Quando ero bambino amavo disegnare e solo oggi mi rendo conto che i miei disegni entravano alla Casa Bianca. Ora mi sento un po’ in imbarazzo… i miei disegni non erano proprio perfetti!

George Bush senior: sostegno a distanza con Compassion

L’ex presidente Bush era sempre fonte di stimoli e incoraggiamento in tutte le sue lettere. La mia speranza è che tutti i sostenitori possano incoraggiare i bambini a essere forti e impegnarsi nella vita, proprio come faceva lui con me.

George Bush senior: sostegno a distanza con Compassion

Il mio sostenitore, il centro Compassion e la chiesa locale sono stati un grandissimo aiuto per me e la mia famiglia. Mia mamma ci ha cresciuti da sola, lavando i panni delle altre famiglie. Per me, è un supereroe. Eravamo così poveri che mia mamma non poteva comprare vestiti o materiale scolastico. A volte neppure il cibo. E Compassion, per aiutarci, ci ha sempre donato ciò di cui avevamo bisogno.

Timothy Villalba, ex studente Compassion con la sua famiglia

Sarò sempre grato a Dio per la mia vita. Ora sono marito e papà di una bambina di tre anni e farò del mio meglio per essere un buon padre e aiutare la mia piccola a conoscere l’amore di Dio. Oggi lavoro come funzionario locale e musicista part-time.

Al defunto ed ex presidente USA, George H. W. Bush, vorrei dedicare alcune semplici parole: grazie di cuore per essere stato al mio fianco!


Timothy spera che la sua storia possa ispirare anche altre persone a sostenere un bambino.

“Posso testimoniare personalmente che il cambiamento è possibile. Il sostegno a distanza fa davvero la differenza” ha raccontato in un'intervista con ABS-CBN.

"Sono sposato, ho una figlia, ho un lavoro e sono grato a Dio. Per me, questa è la felicità".

Sostieni un bambino anche tu

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2019 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 1.8 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful