Haiti: ricostruire il centro e la chiesa locale

Jean e la sua chiesa sono attivi a L’Azile insieme a Compassion dal 1975, ma a causa del terremoto di agosto 2021, la struttura ha dovuto sospendere le attività.

Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


Il pastore Jeane è fiero della sua chiesa. Dal 1975 è attiva nel villaggio di L'Azile, Haiti. Nelle sue strutture ospita – anzi, ospitava - una delle migliori scuole della zona e un attivissimo centro Compassion, a sostegno di centinaia di bambini.


Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


Per le famiglie di L'Azile, molte delle quali lavorano nell'agricoltura di sussistenza, le opportunità offerte dalla chiesa sono state una benedizione. Ma nell'agosto 2021, per la prima volta in 46 anni, la chiesa ha chiuso i battenti.

Quel giorno, un terremoto di magnitudo 7.2 ha raso al suolo case, ospedali, chiese e scuole. Migliaia di vittime e molte altre senza casa.


Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


Sia la chiesa che la scuola sono state gravemente danneggiate e, per motivi di sicurezza, il pastore Jean è stato costretto a sospendere le attività. Eppure, nonostante la mancanza di strutture, la chiesa era concentrata su una cosa: aiutare le famiglie bisognose.

“Grazie a Compassion, siamo stati in grado di aiutare le famiglie che avevano perso la speranza”, dice il pastore Jean. “Compassion ci ha permesso di donare cibo, forniture mediche e riparo. Gloria a Dio!”


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


Una difficile ricostruzione

All'indomani del terremoto, la chiesa e il centro Compassion hanno fornito soccorsi di emergenza: cibo, acqua, vestiti, coperte.

Tuttavia, stavano sorgendo nuove sfide: aumento dei costi, instabilità politica, attività delle bande e disoccupazione.


Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


“La mancanza di carburante ha causato un aumento significativo del prezzo dei materiali e della manodopera, mentre il Paese diventava vittima delle bande criminali.

Per questo, mentre ricostruiscono gli edifici, gli operatori del centro lavorano instancabilmente per aiutare le famiglie a non scoraggiarsi e per donare ai bambini un senso di stabilità.


Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


“I bambini sono felici perché vedono che stiamo ricostruendo la scuola e il centro!” dice il pastore Jean. “Anche i genitori sostengono il nostro lavoro”.

Per le famiglie di L'Azile, vedere la chiesa, la scuola e il centro che si rialzano dalle macerie è segno della provvidenza di Dio

Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


Questa ricostruzione significa molto per i nostri bambini, per le famiglie e per la chiesa locale. Infatti, il nuovo edificio consentirà di accogliere più bambini che mai.


La mano di Dio all'opera

Nonostante le difficoltà, la fede incrollabile degli operatori è la fonte della loro motivazione. Con l'aiuto di Compassion, continuano a lavorare a favore del prossimo.

Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


Abbiamo vissuto momenti tristi a causa della sofferenza dei bambini, ma vediamo l’aiuto di Dio. Grazie alla generosità di tante persone da tutto il mondo, il programma Compassion è un canale di benedizione per le famiglie”.

Per il pastore Jean, la ricostruzione è uno dei più progetti più duri mai affrontati, ma gli operatori non smettono di sperare: “Siamo certi che a inizio 2023 potremo accogliere di nuovo tutti i bambini nel nuovo edificio”.


Haiti: ricostruire il centro Compassion e la chiesa locale dopo il terremoto


Sostieni a distanza un bambino di Haiti

Grazie al sostegno a distanza aiuterai i nostri operatori e i volontari delle chiese locali a prendersi cura delle vite dei bambini che vivono in povertà, anche ad Haiti.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Oppure, aiutaci con una donazione. Grazie per il tuo prezioso aiuto!

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2022 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful