Haiti: la preghiera della piccola Soraya

Dopo aver perso la casa a causa del terremoto, Soraya, 6 anni, non ha perso la speranza. La sua preghiera a Dio è stata ascoltata!

Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


“Sapevo che Dio avrebbe risposto alle mie preghiere, racconta Soraya, sei anni, mentre tiene tra le mani una scatola di scorte alimentari.

Pochi giorni dopo il devastante terremoto che ha colpito il sudovest di Haiti, questa bambina si è rivolta con queste parole a sua nonna Ana, con la certezza che Dio non si sarebbe dimenticato di lei.


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


“Dopo il terremoto, la nostra casa è stata distrutta, spiega Ana. È lei a prendersi cura della nipote, orfana di entrambi i genitori.

“Io e Soraya non eravamo in casa al momento del terremoto, quindi eravamo al sicuro, ma non siamo riusciti a prendere nulla dei nostri averi. Fu allora che Soraya mi disse che aveva chiesto a Dio una scatola di cornflakes, il suo cibo preferito. Io stessa sono rimasta stupita nel vedere la sua fede!”


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


Senza più un posto dove rifugiarsi, nonna e nipote sono tornate al centro Compassion, per chiedere aiuto agli operatori locali.

“Al centro, il pastore della chiesa locale ci ha subito offerto un riparo temporaneo sul terreno della chiesa”, spiega Ana. “Insieme agli operatori Compassion, ha fornito a noi e ad altre famiglie un rifugio”.


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


Grazie a questo rifugio, Soraya e Ana sono al sicuro e non devono dormire per strada. Insieme alle altre famiglie, cercano di distrarsi dal traumatico evento appena subito e dalla perdita della casa.

Appena ha visto arrivare un veicolo sconosciuto, Soraya è corsa subito a salutare il gruppo di nuovi arrivati con una domanda ben precisa: Siete qui per ricostruire la mia casa?.


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


Le hanno spiegato che erano stati mandati per aiutare lei e gli altri bambini e per verificare i danni che il terremoto aveva causato. Per arrivare fino al suo villaggio, hanno dovuto guidare per sei ore.

Così, Soraya ha mostrato agli operatori Compassion i resti della sua vecchia casa.


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


“Nonostante tutto quello che è successo, mia nipote continua a trovare motivi per sorridere e non perdere la speranza”, spiega nonna Ana.

Una delle cose che questa bambina ha imparato grazie al programma di adozione a distanza di Compassion è che può sempre rivolgere le sue preghiere a Dio. Ed è proprio quello che ha fatto.

“Ho detto a Dio che avevo fame e gli ho chiesto di donarmi un pacco di cereali, il mio cibo preferito”, racconta.


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


“Sono rimasta sorpresa di vedere come le preghiere di Soraya siano state esaudite, attraverso una semplice scatola di cereali”, aggiunge nonna Ana. “Mia nipote ha compreso il valore della preghiera.

Dopo che gli operatori Compassion hanno esaminato i danni e i bisogni, sono saliti sui loro camion e hanno iniziato a scaricare scatole di cibo di emergenza per le famiglie colpite dal terremoto.


Haiti: la preghiera di Soraya, dopo il terremoto


Appena Soraya ha aperto la scatola, ha sorriso a sua nonna. Mostrandole una grande confezione di cornflakes, le ha detto: “Hai visto? Dio ha risposta alla mia preghiera.


Aiutaci con una donazione

Grazie alla tua generosità possiamo garantire acqua potabile, scorte alimentari, cure mediche e soccorso alle famiglie colpite.

Dona ora (PayPal o carta di credito)

Altri metodi di donazione

Bonifico bancario: IBAN IT57N 03048 0101 00000000 81848, causale "Emergenza Haiti"

Bollettino postale: C/C 19311141 intestato a Compassion Italia Onlus, causale "Emergenza Haiti"

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2021 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful