Ecuador: due gemelle divise da piccole si ritrovano

Due sorelle gemelle, separate da bambine e cresciute senza conoscersi, si incontrano di nuovo al centro Compassion.

Ecuador: due gemelle, separate da piccole, si ritrovano


Le gemelle Cintya e Joselen sono migliori amiche. Adorano passare il tempo insieme, raccontarsi ogni cosa e mangiare l'anguria. E, naturalmente, sembrano praticamente identiche.

Nonostante la loro somiglianza, sono al tempo stesso differenti. E sono proprio queste differenze a rendere la loro amicizia unica e speciale.


Ecuador: due gemelle, separate da piccole, si ritrovano


Cintya e Joselen non sono cresciute insieme. Quando erano ancora molto piccole, sono state separate e hanno vissuto in case e famiglie diverse.

Nate in una zona poverissima della costa ecuadoriana, i loro genitori non avevano abbastanza soldi per prendersi cura di loro. Un giorno, dopo essere tornato a casa dal lavoro, il padre trovò le bambine che piangevano nella culla, da sole.


Ecuador: due gemelle, separate da piccole, si ritrovano


Mentre si chiedeva dove fosse sua moglie, scoprì che tutti i suoi averi erano scomparsi. Angosciata a causa della povertà, la donna era fuggita, lasciando sole le due piccole.

Giovane, inesperto, senza un lavoro stabile e con la responsabilità di due neonate, Luis era disperato.


Ecuador: due gemelle, separate da piccole, si ritrovano


Il giovane papà non aveva altra scelta che viaggiare lontano, in cerca di un lavoro migliore. Non poteva portare con sé le sue due neonate, così decise di affidarle alle cure della nonna.

Luis promise che sarebbe tornato, ma col passare dei mesi, non accadde mai. Anche la situazione economica della nonna diventava sempre più dura.


Ecuador: due gemelle, separate da piccole, si ritrovano


Senza alcun segno del ritorno del padre, non aveva altra scelta. Separò le bambine di due anni e mandò Cintya a vivere con sua zia in un'altra città, mentre Joselen rimase con lei.

“Fu una decisione difficile. Ero sola e non potevo occuparmi di entrambe le bimbe e lavorare allo stesso tempo”, racconta Fabiola, la nonna delle ragazze. Per Joselen, sua nonna è diventata sua mamma, mentre Cintya vede in sua zia la figura materna.

Hanno vissuto in città diverse, cresciute in case diverse, senza sapere dell’esistenza l’una dell’altra. Come se fossero sole.


Ecuador: due gemelle, separate da piccole, si ritrovano


Quando avevano nove anni, Cintya e sua zia tornarono a vivere nella città di origine, Durán. Tuttavia, la comunicazione tra i parenti era già stata persa molti anni prima.

Entrambe le famiglie erano in gravi difficoltà economiche. Ed entrambe le famiglie avevano iscritto le due bambine al programma di sostegno a distanza di Compassion.

Un giorno Joselen corse a casa della nonna, con una notizia emozionante e sconcertante: “Mamma, al centro Compassion c'è una bambina che mi somiglia tantissimo! esclamò.

La nonna comprese subito che Cintya, l’altra gemella, era tornata in città. Giorni dopo, le due famiglie si ritrovarono in chiesa. Tra abbracci e lacrime, le due bambine scoprirono di essere sorelle!


Ecuador: due gemelle, separate da piccole, si ritrovano


Oggi le due gemelle hanno 12 anni. Continuano a vivere in case diverse, ma si incontrano al centro Compassion e in chiesa ogni settimana, trascorrendo insieme il loro tempo libero.

Dio mi ha permesso di incontrare di nuovo mia sorella, spiega Cintya. “Oggi è la mia migliore amica”.


Aiuta i bambini e le bambine in povertà

Anche tu puoi iniziare a sostenere un bambino o una bambina, affinché cresca grazie al nostro programma di adozione a distanza. Potrai prenderti cura della sua vita, del suo benessere fisico, emotivo e scolastico.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Oppure, aiutaci con una donazione. Grazie per il tuo prezioso aiuto!

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2021 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful