Covid-19 in Indonesia: la nostra risposta

Cosa accade in Indonesia durante la pandemia del Coronavirus? La situazione è complicata, ma i nostri operatori come Suartini sono attivi, servendo i bambini più poveri

Come accade nella maggior parte del mondo, molti dei nostri centri Compassion stanno limitando le attività a causa della pandemia di Covid-19. Ma grazie all’impegno e alla passione dei nostri operatori, stiamo continuando a prenderci cura dei bambini nonostante le norme di distanziamento fisico.


Indonesia: distribuzione di scorte di cibo


“Non possiamo lasciare i nostri bambini senza cibo. Anche le loro famiglie sono bloccate a casa, per questo è nostro compito intervenire per rispondere ai loro bisogni”, afferma Filipus, direttore di un centro di Compassion in Indonesia.


Aiuto concreto grazie alle scorte alimentari

Nella zona di Bali, classificata come “zona rossa”, i nostri operatori, insieme alle chiese partner locali, stanno consegnando scorte di cibo a tutti i bambini.


Indonesia: distribuzione di scorte di cibo


“Prima che Compassion ci consegnasse queste scorte di cibo, ho detto ai miei figli che forse saremmo rimasti senza mangiare per qualche giorno. Ma, grazie a Dio, proprio nel momento del bisogno, abbiamo ricevuto le scorte di cibo di Compassion! È una grandissima benedizione, è la risposta alle nostre preghiere in questo momento difficile”, ci dice Ananda, mamma di Akhsa.

Melinda e Dominiggus, genitori di Karolina, proprio nel mezzo della pandemia, stavano pensando di lasciare la loro città per cercare di sopravvivere altrove.


Indonesia: distribuzione di scorte di cibo


“In condizioni normali, mio marito avrebbe potuto lavorare e portare a casa qualche soldo. Ma ora, non abbiamo più nulla”, afferma Melinda. Grazie alle consegne di scorte alimentari da Compassion, questa famiglia non è più costretta a fuggire altrove.


Indonesia: distribuzione di scorte di cibo


Suartini, una dei nostri operatori in Indonesia, si occupa di consegnare riso, olio, uova, zucchero e sapone ai bambini. Ammette di essere preoccupata: “Quando esco di casa per raggiungere i bambini prendo sempre tutte le precauzioni, ma a volte temo di venir contagiata dal virus.


Indonesia: distribuzione di scorte di cibo


Tuttavia, Suartini non si arrende e continua a servire i più vulnerabili. “Voglio far sapere ai bambini e alle loro famiglie che Compassion è qui per loro. Li amiamo, ci prendiamo cura di loro stiamo facendo del nostro meglio per raggiungerli in questi tempi difficili”.


Indonesia: distribuzione di scorte di cibo


Indonesia: distribuzione di scorte di cibo


Oltre a consegnare le scorte di cibo, Suartini ricorda ogni volta ai bambini le corrette pratiche igieniche: “Non smetto mai di ripetere ai piccoli di continuare a lavarsi con cura. L’igiene personale è uno dei modi più efficaci per prevenire il contagio”.

Prima di salutarci, Suartini ha voluto condividere con noi un brano dalla Bibbia che le è molto caro: “Dio non ci ha dato uno spirito di paura, ma di forza, di amore e di autocontrollo. Queste parole mi incoraggiano a dipendere da Dio e a fidarmi di lui in ogni situazione”.


Vuoi aiutarci?

In questo momento di emergenza, vogliamo fornire un aiuto in più ai bambini e agli operatori come Suartini.

Se vuoi aiutarci a garantire scorte di cibo, materiale igienico e tutto il necessario ai bambini e alle famiglie che serviamo, puoi fare la tua donazione.

Dona al Fondo Emergenza Covid

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2020 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful