Colombia: coltivare una vita migliore

Anche in Colombia, la crisi alimentare sta colpendo i bambini e le famiglie in povertà. Abbiamo dato vita a un progetto agricolo, per dare cibo ai più vulnerabili.

Colombia: coltivare una vita migliore


Juna è una sorridente bambina di 11 anni. Vive a Pueblecito, un villaggio indios in Colombia.

Nonostante le dure ore di lavoro dei genitori, gli scarsi guadagni non erano sufficienti per garantire cibo alla famiglia. Juna e sua sorella, purtroppo, erano costrette ad andare scuola senza mangiare.


Colombia: coltivare una vita migliore


Per questo motivo, il pastore Arnaldo, responsabile della chiesa e del centro Compassion del villaggio, ha avuto un’idea: non solo fornire cibo alle famiglie, ma aiutarle a essere autosufficienti.

Così, attraverso le donazioni di Compassion, il centro ha fornito sementi, polli e maiali a oltre 50 famiglie in povertà, per aiutarle ad avviare la propria attività agricola.


Colombia: coltivare una vita migliore


“Quando insegniamo alle famiglie come organizzare il proprio orto, sappiamo che questa conoscenza durerà nel tempo e permetterà loro di migliorare la qualità della vita”, ha detto Arnaldo.


Colombia: coltivare una vita migliore


Juna e la sua famiglia sono felici di essere parte dell’iniziativa. Hanno ricevuto 30 galline, sementi e aiuto per l'installazione di un sistema di irrigazione che garantirà un buon raccolto.

Anche la mamma, dopo aver partecipato a un corso di formazione nel centro Compassion, saprà prendersi cura degli animali.


Colombia: coltivare una vita migliore


Juna ama aiutare i suoi genitori: nutre gli animali, innaffia le piante, semina e aiuta col raccolto. Quando la famiglia deve vendere le galline, Juna si alza presto per andare al mercato, per poi andare a scuola.

La sua famiglia è un esempio del successo di questo intervento: sebbene iniziare non sia stato semplice a causa della mancanza di esperienza, Juna e la sua famiglia ora sanno come gestirla e cominciano a vedere i frutti del lavoro.


Colombia: coltivare una vita migliore


Abbiamo iniziato con 30 galline, ma quel numero è cresciuto fino a 50, poi 100, e ora ne abbiamo 200. Abbiamo anche diversi tipi di frutta e verdura, come melanzane, cetrioli, cipolle e frutto della passione, da cucinare e vendere ai vicini”, racconta Juna.

Anche Arnaldo è felice di vedere che la sua idea stia prendendo piede, nonostante le difficoltà.


Colombia: coltivare una vita migliore


“Senza il supporto del centro Compassion, non avremmo mai avuto la nostra piccola fattoria. Grazie al centro e al sostegno dei donatori, questo sogno è diventato realtà”, condivide Juna.

Questa bambina è sempre felice di aiutare nella fattoria prima o dopo le lezioni. Adora veder crescere i suoi pulcini.


Colombia: coltivare una vita migliore


Il centro Compassion è una grande benedizione per la mia famiglia e la mia comunità. Ci ha dato una nuova opportunità di vita: che Dio li benedica!


Aiutaci con una donazione

Sostieni a distanza un bambino

Grazie al sostegno a distanza aiuterai i nostri operatori e i volontari delle chiese locali a prendersi cura delle vite dei bambini che vivono in povertà.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2023 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful