Bangladesh: libri e lettura per stimolare i bambini

A causa della chiusura delle scuole, il piccolo Rabbi era diventato triste e taciturno. Ma grazie alla lettura, è tornato a essere un bambino fiducioso e felice

Bangladesh: libri da leggere per i bambini sostenuti a distanza


È passato ormai un anno da quando il Bangladesh, a causa della pandemia, ha chiuso le porte delle sue scuole. I più colpiti sono sicuramente i bambini che vivono in povertà.

Con le scuole chiuse, il loro futuro sembrava incerto. Cosa fare, se la didattica a distanza è inesistente per i bambini più poveri?


Bangladesh: libri da leggere per i bambini sostenuti a distanza


Appena un anno fa, il piccolo Rabbi e la sua sorellina Farzana stavano iniziando la scuola. Con i loro nuovi libri sottobraccio, erano entusiasti di entrare in classe. Ma proprio nel momento in cui imparavano a leggere, furono essere costretti a restare a casa.

Per tenere sotto controllo il contagio da COVID-19, le autorità non hanno ancora riaperto le scuole del Paese ma, sorprendentemente, hanno garantito ai bambini almeno una parte dei libri di testo!


Bangladesh: libri da leggere per i bambini sostenuti a distanza


“Siamo molto colpiti dalla decisione del governo di dare ai bambini i loro libri per l’anno scolastico. Almeno, i bimbi possono ricominciare a studiare”, racconta Soptom, responsabile locale di un centro Compassion.

Anche se le autorità hanno distribuito una parte dei libri di scuola – dalle scuole elementari fino alle superiori – al centro Compassion i bambini possono ricevere tanti altri libri, manuali di grammatica e hanno accesso a dizionari in inglese e bengalese per migliorare la conoscenza delle lingue.


Bangladesh: libri da leggere per i bambini sostenuti a distanza


“Siamo lieti di avere la biblioteca di Compassion nel villaggio. Attraverso questo progetto, i bambini possono leggere anche altri libri adatti alla loro età”, racconta Rakiza, mamma di Rabbi e Farzana.


Bangladesh: libri da leggere per i bambini sostenuti a distanza


I libri della biblioteca di Compassion sono di immenso aiuto per i bimbi delle famiglie più povere, che non possono permettersi di acquistare altro materiale scolastico.

Incoraggiati dagli operatori del centro Compassion, anche i bambini più poveri possono continuare a imparare attraverso la lettura, mentre le scuole restano ancora chiuse.


Bangladesh: libri da leggere per i bambini sostenuti a distanza


Prima che Rabbi e Farzana ricevessero i libri del centro Compassion, erano diventati taciturni. Ora, grazie alla migliore possibilità di leggere e imparare, anche il loro umore sta migliorando.


Bangladesh: libri da leggere per i bambini sostenuti a distanza


Oggi, Rabbi è loquace e sereno. Parla educatamente e non confonde più le parole. Grazie ai suoi amati libri, le sue future possibilità sono senza limiti!


Fai la differenza nella vita dei più vulnerabili

Col tuo aiuto, possiamo aiutare bambini e bambine come Rabbi e Farzana.

Sostieni a distanza: insieme a te, possiamo fare la differenza.

Sostieni un bambino, ora

Oppure, aiutaci con una donazione. Grazie per il tuo aiuto!

Articoli recenti

Ogni mese, le storie più belle nella tua email

Compassion logo
Codice Fiscale 97590820011 - CC Postale 19311141
© 2021 Compassion Italia Onlus - Dal 1952 ci dedichiamo a livello internazionale all'adozione a distanza e aiutiamo 2 milioni di bambini in Asia, Africa e America Latina

Powered by Contentful